BOLOGNA
17-26 NOVEMBRE 2017
ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI

Scorri in basso

"Ciò che accade oggi dovrebbe intitolarsi: <<Dopo la fine del mondo>>"

T. Adorno

Tutto scandalosamente gratis

Festival 20 30 è alla sua quarta edizione. Da quattro anni tentiamo di immaginare, collettivamente, il futuro di una generazione. Ora però, tra minacce nucleari, riscaldamenti globali, sconvolgimenti politici, abbiamo bisogno di domandarci: ma ci sarà un futuro da immaginare, o una catastrofe ci travolgerà? Che sembianze ha, per noi, la catastrofe? È così terribile come sembra? Tornano gli spettacoli, i consueti laboratori scandalosamente gratis, i concerti. Molte le novità di questa edizione: la direzione artistica condivisa con le Avanguardie 20 30, un gruppo di direzione artistica e visione under 30, uno spettacolo itinerante audioguidato -Lapsus Urbano- per il quartiere Bolognina, uno spettacolo -Manifesto- presentato all’Arena del Sole, che racconterà in scena numerose direzioni artistiche under 30 da tutta Italia attraverso i corpi e le voci di chi le anima, un convegno di operatori ispirato a quest’ultimo spettacolo, un festival off che invaderà le case degli studenti dell'Alma Mater.

Il Festival rientra negli appuntamenti della stagione culturale promossa nell'Oratorio di San Filippo Neri dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.