Il contouring perfetto

Il contouring perfetto

Sabato 18 novembre h 21

regia Francesca Merli
con Zoe Pernici, Elena Boillat e Barbara Mattavelli
drammaturgia Riccardo Baudino e Francesca Merli
sound design e musiche Federica Furlani
movimenti scenici Elena Boillat
costumi Nadia Gini
light design Isadora Giuntini
voci follower Valeria Bono, Giovanni Calò e Federico Rubini
voce madre Matilde Vigna
una produzione di DOMESTICALCHIMIA con il sostegno di Ilinxarium Residenze Artistiche, Cantiere Moline (ERT), Teatro i Macelli No-theater.

Vincitore del bando Avanguardie 2030


Lo spettacolo

Se almeno una mattina della vostra vita, vi siete alzati dal letto e vi siete detti: “No. Oggi non esco. Perché dovrei? A proposito, perché mi sono svegliato?” - e magari poi avete deciso di passare tutta la giornata davanti allo schermo del vostro computer, cliccando e navigando tra miliardi di link inutili e blog improbabili, se vi è successo almeno una volta, allora la storia di Anita parla anche di voi. Perché racconta la nostra paura di vivere le emozioni e del nostro bisogno di condivisione. Perché la quotidianità – reale e virtuale – del mondo di Anita è fatta di piccole manie contemporanee, comunissime e apparentemente innocue, ma che spesso si rivelano come segnali di vere e proprie patologie. Quella di Anita, le fa dire ogni giorno: “No. Oggi non esco”. E così la sua vita si trasforma in un perenne video-blog.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.