Albania casa mia

Albania casa mia

Lunedì 14 novembre h 21

Di e con Aleksandros Memetaj
Regia Giampiero Rappa
Aiuto regia Alberto Basaluzzo
Produzione Argot


Lo spettacolo

25 febbraio 1991, Albania. Il regime comunista che per più di 45 anni aveva controllato e limitato la libertà dei cittadini albanesi è collassato. Migliaia di persone cercano di scappare partendo dai porti di Valona e Durazzo con navi e pescherecci diretti verso l’Italia. In uno di quei pescherecci c’è anche Aleksandros Memetaj. Questa è la storia di un figlio che crescerà lontano dalla sua terra natia e anche la storia di un padre, dei suoi sacrifici, dei pericoli corsi per non far crescere suo figlio nella miseria di uno Stato che non esiste più.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti